9.9 C
Cisternino
sabato, 15 dicembre, 2018
Home Scuderia Valle D’Itria – Chi siamo

Scuderia Valle D’Itria – Chi siamo

Un po' di storia

La Scuderia Valle D’Itria rinasce dopo un letargo durato circa 25 anni a Cisternino, lì dove era nata più di un lustro fa ad opera di alcuni appassionati locali di automobilismo capitanati e spronati dall’antesignano dell’automobilismo pugliese e nazionale: Luigi Amati.

Persona dalle grandi doti umane e sportivo di elevato valore, Don Luigi, così come era chiamato dai suoi amici e da tutti i suoi concittadini, è stato un vero e proprio mecenate di questo sport, ricoprendo nel corso degli anni della sua carriera tanti ruoli in questo affascinante sport.

E’ stato pilota prima (ininterrottamente dal 1929 al 1962) e commissario sportivo nazionale poi, fino ad essere eletto nel 1975 Consigliere Nazionale della CSAI in rappresentanza della Puglia.

Non a caso è stata assegnata a Don Luigi Amati nel 1974, la Stella al Merito Sportivo, la massima onorificenza riservata ai grandi personaggi dello sport.

E’anche stato l’organizzatore di molti eventi automobilistici in Puglia e né è stato personalmente il Direttore di Gara per la maggior parte di essi. Ma soprattutto ha l’enorme merito di aver fatto appassionare alle gare automobilistiche intere schiere di giovani, e tra essi un gruppo di piloti che si riunirono ben presto sotto le insegne della Scuderia Val D’Itria.

La figura di Luigi Amati è ricordata ancora oggi con rispetto da chi, seppur bambino con i calzoni corti, era già attratto dal coinvolgente rombo delle auto da corsa… dai loro colori… e dal fascino di chi le pilotava. Quel fascino è diventato sempre più irresistibile tanto da spingere quel bambino, diventato nel frattempo maggiorenne, dapprima ad indossare il casco, la tuta e i guanti… e poi a rigenerare dalle proprie ceneri la Scuderia Valle D’Itria.

Scuderia Valle D'Itria oggi

Scuderia Valle D'Itria - Chi siamo - Scuderia Valle D\'Itria pilotare per passioneFrancesco Montagna, farmacista di professione e… pilota per passione dal 1992, “morbosamente” legato a questo sport, ha ritenuto importante ricreare questa Società sportiva che riunisca, aiuti ed incentivi alla pratica tutti quei piloti di auto, moto, kart e… quant’altro abbia un motore, che non saranno mai professionisti del volante, ma che non mancano di avere un approccio “professionale” a questo sport, come, del resto, l’automobilismo dei tempi moderni richiede. Riconosciuta come Società Sportiva Dilettantistica dal CONI attraverso la federazione che sovrintende l’automobilismo in Italia, ACI SPORT – la SCUDERIA VALLE D’ITRIA nasce nel maggio 2005 con degli obbiettivi molto ben delineati: favorire la partecipazione dei piloti che corrono con i colori del team a competizioni nazionali ed internazionali nei rally, nella velocità in circuito, salita e slalom. Non meno importante è anche la presenza nel mondo del karting, vero vivaio dell’automobilismo agonistico. Non solo: la Scuderia Valle d’Itria nasce anche con l’intento di organizzare e co-organizzare manifestazioni agonistiche, eventi monotematici legati al mondo dei motori, ma soprattutto promuovendo e realizzando importanti campagne di sensibilizzazione legate alla SICUREZZA STRADALE. Questo sodalizio però non guarda solo chi è già orientato all’agonismo, ma tende una mano anche a chi, armato solo… della propria passione, vorrebbe avvicinarsi al mondo delle competizioni ma non sa come fare; ai semplici appassionati vengono sistematicamente riservati dei corsi gratuiti per divulgare la conoscenza dell’automobilismo agonistico e di tutte le discipline che esso racchiude, cercando così di invogliare nuovi appassionati ad intraprendere la pratica di questo affascinante sport. Non è un caso che il motto dei piloti della Scuderia Valle d’Itria sia …pilotare per passione.

Il team

La SCUDERIA VALLE D’ITRIA ha sede a Cisternino… in Puglia,  un grazioso paese della Murgia sud-orientale, dove i sapori della cucina tipica locale si fondono con gli odori campestri della splendida  valle dei trulli… la Valle d’Itria. I suoi associati sono divisi in atleti e tecnici, ma la suddivisione dei ruoli è spesso solo “burocratica”, dal momento che, come una grande famiglia ben affiatata, “TUTTI fanno TUTTO” con un solo obbiettivo: correre e… VINCERE. Con il passare degli anni, questa grande determinazione ha portato i colori di un piccolo team, ad essere presente in diverse nazioni europee e in diverse competizioni internazionali. Il Circolo Polare Artico (Arctic Lapland Rally), le prove speciali del Rally Catalunya di Campionato del Mondo Rally, le strade ghiacciate della gara più famosa del mondo, il Rally Monte-Carlo, alcuni tra i più blasonati rally di Campionato Europeo (Rally d’Antibes e Janner Rally) e poi il Circuito internazionale di Dubai con tutti i più prestigiosi autodromi italiani ed europei; e ancora: le cronoscalate più affascinanti d’Italia oltre ad eventi blasonati quali il Motor Show di Bologna: sono questi i palcoscenici sui quali i piloti della Scuderia Valle D’Itria hanno portato in gara i colori del team pugliese. Questa crescita agonistica e di notorietà ha parallelamente prodotto nuove esigenze logistiche e di immagine. Con grandi sforzi e sacrifici il team gode attualmente sui campi di gara di un supporto logistico di prim’ordine, con tecnici qualificati (anche se non professionisti) e mezzi di supporto con allestimenti tecnologicamente avanzati. Un team di non-professionisti, certo, ma che non mancano di professionalità e competenza: un immagine dinamica, forte e positiva che si associa ai marchi e alla immagine di quelle aziende che in tanti anni hanno creduto e continuano a credere nella Scuderia Valle D’itria, supportandone l’attività sportiva ed istituzionale. Nel 2016 la Scuderia Valle D’Itria entra a far parte della rinata F.I.S.A., la Federazione Italiana delle Scuderie Automobilistiche e per il quadriennio olimpico 2016/2020 viene eletta con altre cinque scuderie automobilistiche italiane a rappresentare sia gli organizzatori che le stesse scuderie automobilistiche d’Italia nel Consiglio Sportivo Nazionale di ACI SPORT.

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati "cookies". Proseguendo con la navigazione su questo sito, o cliccando sui contenuti, accetti l'utilizzo dei cookie. Puoi modificare il tuo consenso sempre, tramite il link a fondo pagina. Informativa estesa