UMANA CONDUZIONE DI ENERGIA

118

di Vittorio Zigrino – foto Giuseppe Carrone

Un uomo circondato da diversi cavalli motore, si carica di energia.

Tra un semaforo verde e una bandiera a scacchi, adrenalina, emozione, velocità e un pizzico di timore, riempiono il corpo di un uomo fino all’orlo.

Si spegne il motore e i piedi toccano di nuovo terra, ma la testa ancora no, resta in uno stato di semincoscienza, cercando qualcuno nel parco chiuso affollato.

Un amico, un padre, chiunque, lo si cerca ad ogni costo per fondersi in un caloroso abbraccio per poter cedere parte della tanta energia di nome emozione a colui che merita di averne un po’.

EXASYS
compra farmacia itria
UNIPOLSAI Corbo Anna Maria
Banner standard sotto news
COREFARM