Ricco di eventi il 2018 dell’automobilismo pugliese

Ancora in fase di approvazione le date definitive ma già confermata l'iscrizione a calendario di tanti eventi motoristici di alto livello in Puglia.

1654
foto -Leoardo D'Angelo

Le date saranno confermate dopo l’approvazione dei calendari delle varie specialità da parte di ACI SPORT, ma già possiamo preannunciare un 2018 a “10.000 giri” per l’automobilismo pugliese, che grazie alla passione di piloti e organizzatori, sta vedendo un trend di sicura crescita.

VELOCITA’ IN SALITA – Dopo l’apparente volontà di chiudere definitivamente i battenti, la Scuderia Egnathia Corse, organizzatrice dell’evento, è pronta a varare per il 9 e 10 giugno 2018 la 61° COPPA SELVA DI FASANO, rilanciando l’impegno che la conferma già presente nel CIVM e la candidatura alla validità di Campionato Europeo per il 2019.

RALLY – Saranno tre i rally in terra di Puglia: si inizierà il 21 e 22 aprile con il 25° Rally Città di Casarano, organizzato dalla Casarano Rally Team. Poco importa se quest’anno questa gara è orfana della validità per la Coppa Italia Rally: resta sempre un appuntamento di riferimento per i tanti piloti da rally locali e non solo.

L’1 e 2 giugno sarà la volta del 51° Rally del Salento, che avrà validità oltre che per il Campionato Italiano Rally WRC anche per la Coppa Italia Rally 4° zona. La novità per il 2018 sarà il 1° Rally Storico del Salento, che vedrà per la prima volta al via vetture da rally storiche in coda al rally moderno: un’altra occasione per i gentlemen driver pugliesi e più in generale di tutto il centro-sud di far rinascere a nuova vita agonistica le tante vetture da corsa storiche presenti nei garage e ormai semplici oggetti di collezione.

Conferma la validità per la Coppa Italia Rally di 4° zona e per il Trofeo Rally Zona per auto storiche anche l’8° Rally Porta del Gargano – 3° Historic Rally Porta del Gargano, in calendario per l’8 e 9 settembre.

SLALOM – La vera novità del prossimo anno è in questa disciplina: sono ben 6 le gare che si disputeranno in terra di Puglia: si inizia il 25 marzo con il 1° Slalom del Salento, organizzato dalla Casarano Rally Team su un tracciato ancora da definire. Il 13 maggio sarà la volta del 2° Slalom della Valle D’Itria, organizzato dalla Basilicata Motorsport in collaborazione con la Scuderia Valle D’Itria. La gara, dopo due anni di stop, ritorna a corrersi a Cisternino, sulla strada provinciale Gravina di Castro.

Il 1°luglio sarà la volta del 6° Slalom dei Trulli, gara organizzata dall’ACI Bari con validità di Campionato Italiano, e si disputerà sull’abituale tracciato che collega la città di Monopoli a Castellana Grotte. Una new entry sarà invece il 1° Slalom Santa Caterina, organizzato dalla Casarano Rally Team nella cittadina di Santa Caterina al Bagno, sul litorale jonico-salentino, in calendario per il 30 settembre. Conferma invece percorso il 5°Slalom Trofeo Selva di Fasano, in programma il 21 ottobre 2018 e organizzato dalla Fasano Corse. La stagione slalomistica si concluderà il 2 dicembre sempre nel salento con il 1° Slalom Pezzuto Group, su percorso ancora da definire.

FORMULA CHALLENGE – la terra del Salento si conferma un ottima culla di questa specialità in Puglia: saranno cinque gli eventi che interesseranno questa disciplina, a cominciare in data 8 aprile con il 2° Formula Challenge Terre Joniche. Si continua il 17 giugno con il 5°Terra d’Otranto Challenge, sulla Pista La Conca di Muro Leccese, che avrà validità per il Campionato Italiano Formula Challenge. Gli appuntamenti conclusivi dopo l’estate saranno il 16 settembre in calendario il 3° Formula Challenge Terre Joniche su tracciato da definire, il 4 novembre con il 5° Salento Challenge Race, e il 25 novembre con il 4°Formula Challenge Terre Joniche.

Se per l’automobilismo su strada pare dunque tutto ben delineato per il 2018, sono invece ancora da definire gli eventi automobilistici in pista presso l’Autodromo del Levante. Che dire: con un calendario così c’è ne’ per tutti i gusti e gli appassionati non possono che esserne soddisfatti.

compra farmacia itria
UNIPOLSAI Corbo Anna Maria
Banner standard sotto news