E’ qui la festa ?

126

Nono posto assoluto e primo equipaggio pugliese al traguardo: quale modo migliore per onorare il 50° compleanno del RALLY DEL SALENTO?

Sono stati tre giorni di “emozioni vere” per per la Scuderia Valle D’Itria, in gara al 50° RALLY DEL SALENTO con il numero 15 sulle fiancate bianche e blu della “inossidabile” Citroen C2 R2 Max, e pilotata in gara da Francesco Montagna di Cisternino con alle note il navigatore leccese Cristian Quarta, per l’occasione degno sostituto di Alberto, fratello di Francesco e suo abituale co-equipè.

Un bilancio di un successo, dunque,  in una durissima gara condott
a con un ritmo decisamente sostenuto ma soprattutto costante per tutti i 171,94 Km di prove speciali. Perché quest’anno il Rally del Salento, per festeggiare il suo 50° compleanno, è ritornato ad avere validità per il massimo Campionato Italiano Rally, e questo ovviamente ha comportato un “ritorno al passato”, con una gara lunga e difficile su due tappe e sotto un sole cocente. “Pilotare questa vetture sulle strade di casa mi da sempre tanta motivazione a far benedice Francesco —, e quando poi hai una squadra fantastica e professionale che lavora per conseguire con te un successo, la voglia di far bene è massima”.

Ed è proprio al loro team che Francesco e Cristian hanno dedicato sul podio questa vittoria.

E' qui la festa ? - Scuderia Valle D\'Itria pilotare per passione
Francesco Montagna e Cristian Quarta sul podio del 50° Rally del Salento

 La Citroen C2 R2 Max gestita dalla Scuderia Valle D’Itria sembrava danzare tra i muretti a secco del Salento, e questo è sicuramente il risultato di un meticoloso lavoro di messa a punto che il team cura con molta attenzione da diversi anni, con la supervisione della Vieffecorse di Brescia. Una vettura spettacolare e veloce che sicuramente ha trovato nelle gomme Hancook un valido partner per continuare ad essere vincente: il resto è sicuramente merito di chi ormai pilota questa vettura da anni, sfruttandone le potenzialità al massimo.

Cosa resta di questo ennesimo successo? Un ulteriore pagina di storia automobilistica nella quale la Scuderia Valle D’Itria ha lasciato il segno del suo passaggio, perché nei grandi eventi e nei “compleanni automobilistici che contano” il team di Cisternino è sempre stato presente: e così dopo la partecipazione al 50° RALLY DI SANREMO, il terzo posto di classe nel 100° RALLY  MONTE-CARLO, la partecipazione al 100th TARGA FLORIO, adesso anche il successo nel 50° RALLY DEL SALENTO prende il suo posto nell’album dei ricordi dal titolo “…IO C’ERO”.

COREFARM
compra farmacia itria
UNIPOLSAI Corbo Anna Maria
EXASYS
Banner standard sotto news