La delusione di Piero

Il raggiungimento del massimo numero di iscrizioni al Prealpi Master Show ha costretto l'equipaggio pugliese a dover rinunciare al 21° Prealpi Master Show, classica di fine anno su terra.

91
L'eqipaggio TODARO-RIZZO in gara alla Coppa Liburna 2019

La notizia è arrivata come una doccia fredda: una laconica email ha messo fine anzitempo alla ormai pianificata trasferta friulana di Piero Todaro e Davide Rizzo al 21° PREALPI MASTER SHOW, ultima gara su terra del calendario rallystico 2019.

L’equipaggio pugliese della Scuderia Valle D’Itria, che ormai sta dimostrando le proprie velleità agonistica sulle gare con fondo sterrato, non è la prima volta che affrontava questa gara.  E proprio sapendo che il numero di partecipanti sarebbe stato elevatissimo, la Scuderia Valle D’Itria aveva provveduto all’iscrizione del suo equipaggio proprio all’apertura delle iscrizioni stesse. Ma questo non è bastato per aver ragione sul gioco delle priorità riservate a chi partecipa all’intera serie delle gare su terra Race Day. Così Todaro-Rizzo sono finiti nell’elenco degli esclusi a questa gara per overbooking.

Tanta la delusione di team, equipaggio e sponsor, ma il rammarico di questa mancata partecipazione già fa spazio alle idee “bellicose” di Piero Todaro per il 2020, sempre più convinto che siano i fondi sterrati nella vera identità del suo essere rallysta purosangue.

COREFARM
EXASYS
Banner standard sotto news
compra farmacia itria
UNIPOLSAI Corbo Anna Maria